Moscato d’Asti DOCG

Vino elegante, aromatico, fresco con un’acidità importante ottimo come aperitivo dolce oppure in abbinamento con i dessert a fine pasto.

Caratteristiche tecniche

Produzione

55 hl a ettaro; età media delle viti 45 anni.

Vinificazione

pressatura e stoccaggio in vasche d'acciao e successiva fermentazione in autoclave.

Affinamento

Colore

giallo paglierino chiaro con leggeri riflessi verdi; perlage fine.

Profumo

floreale(biancospino, gelsomino), agrumato con lievi sfumature di erbe officinali.

Gusto

dolce, dall'acidità importante,equilibrato, persistente.

Residuo Zuccherino

120 g/l

Alcool Svolto

5,5% vol

Numero bottiglie prodotte

7000